PERUGIA FUTSAL, SECONDA VITTORIA CASALINGA: 4-3 ALLE ABRUZZESI DEL FLORIDA

Seconda partita di fronte al pubblico di casa e seconda vittoria per le biancorosse in una partita lottatissima fino all’ultimo!

Primo tempo – La partita inizia subito vivace, con azioni da un fronte all’altro che rendono la partita godibile per i numerosi spettatori del PalaPellini. A sbloccarla è il Florida con Plevano dopo 5’26” abile a sfruttare una disattenzione perugina e a calciare in porta da lunga distanza.

La formazione di casa però non si abbatte, e reagisce con grande veemenza con due gol nell’arco di 30 secondi: Ogara prima e Tosi subito dopo segnano il sorpasso biancorosso.

Quando la partita sembrava scivolare via verso la fine del primo tempo è De Siena che sfrutta un’altra disattenzione della difesa perugina e a 12” dalla fine del tempo sigla il 2-2.

Secondo tempo – La ripresa è subito a tinte biancorosse che con Ogara allunga grazie ad una caparbia azione personale dopo appena 26”.

La partita diventa molto fisica ma è ancora il Perugia che continua a macinare e ad allungare con Mastrini che realizza un eurogol su lancio di Pizi al minuto 8’23”.

La reazione abruzzese non si fa attendere e la squadra di Mister Blasetti si rende pericolosa in un paio di occasioni e dopo poco riaccorcia con Armillei abile a sfruttare un doppio rimpallo e a battere Pizi.

Finale di partita ad alta intensità con la squadra di Mister Pierini che difende ogni pallone senza subire grandi rischi.

Il Perugia Futsal fa due su due al PalaPellini, 6 punti in classifica e testa al derby contro la capolista Atletico Foligno.

PERUGIA FUTSAL – FLORIDA 4-3 (2-2 p.t.)

FLORIDA: Moczik, Csepregi, Santini, Plevano, De Siena, Prenna, Ruggieri, Del Gaudio, Valendino, Armillei, Huchitu, Natarelli. All.: Maurizio Blasetti


PERUGIA FUTSAL: Pizi, Mastrini, Ogara, Castagnoli, Catameró, Morlunghi,Lombardelli, Tosi, Bonifazi, Donati. All.: Claudio Pierini

MARCATRICI: 5’26’’p.t. Plevano(FL), 14’12” p.t. Ogara (PGF), 14’43” p.t. Tosi (PGF), 19’48” p.t. De Siena (FL), 0’26” s.t. Ogara (PGF), 8’32” s.t. Mastrini (PGF), 13’21” s.t. Armillei (FL).

NOTE:

AMMONITE:

2’00” s.t. Prenna (FL)

4’24” s.t. Hachitu (FL)

13’56” s.t. De Siena (FL)

18’01” s.t. Castagnoli (PGF)

18’54” s.t. Csepregi (FL)

ESPULSE:

ARBITRI: Valerio Domenici (Terni) Nicoló Fabbri (Gubbio) CRONO: Raffaele Rosa (Foligno)